Home / Torino e Provincia / Brandizzo / CALCIO A 5. SERIE B. L84, un inizio scintillante

CALCIO A 5. SERIE B. L84, un inizio scintillante

Anno nuovo e solita fame di vittorie per la L84, che inaugura il 2017 con un successo roboante in trasferta. 7-1 il risultato finale in favore dei ragazzi di Rodrigo De Lima (con doppiette di Marchiori e Cerbone e reti di El Adlani, Caddeo e Perino), la cui furia si abbatte violentemente spazzando via una inerme Domus Bresso. Troppo ampio il divario tra i padroni di casa e la compagine volpianese, che si presenta al palazzetto di Verano Brianza con il solo obiettivo di non perdere terreno dalla vetta consolidando il secondo posto. Missione ampiamente riuscita grazie anche ad una (netta) superiorità territoriale e numerica, in virtù delle quattro espulsioni – due per tempo – che hanno decimato la Domus e deciso le sorti di un match mai in discussione. La, gara è infatti  indirizzata sui binari della vittoria ospite già al termine della prima frazione di gioco, chiusa con la L84 in vantaggio per 5-1. La ripresa si rivela pura accademia e con l’intero bottino già in tasca De Lima può concedersi il lusso di far ruotare tutti i componenti della rosa a disposizione, dando ancora una volta lustro al lavoro della società basato principalmente sulla crescita dei giovani del vivaio. E non è certo passata inosservata, in primis tra la dirigenza volpianese, la contemporanea presenza in campo di Gabriele Di Ciommo (classe ‘96), Giacomo Cantone (‘94), Simone Bonzetti (‘97), Daniele Cerbone (‘95) e Lorenzo Di Santo (‘99): un quintetto dall’età media bassissima che in pochi possono permettersi di schierare – per di più contemporaneamente – in Serie B. Sono loro il futuro della L84, mentre il presente parla già di una doppia sfida tutta da vivere (prima in campionato poi in Coppa Italia) contro la MyGlass Cld Carmagnola. Sabato prossimo la capolista del girone sarà in fatti di scena al Pala Don Albano di Brandizzo per un derby che si preannuncia quantomai infuocato. La forbice tra le due formazioni (4 punti di distacco) potrebbe ridursi notevolmente o, al contrario, aumentare di molto. Per la L84 si tratterà dell’ennesimo esame di maturità. Il più difficile finora.

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

Arcieri Varian a Torino

TIRO CON L’ARCO. Buon test per gli Arcieri Varian in vista dei Campionati Italiani

Weekend di verifica per gli Arcieri Varian, in trasferta a Torino per l’ultima gara indoor …

BRANDIZZO. Solidarietà ai corrieri Amazon da Torino Tricolore

Con uno striscione sulla sede di Brandizzo, Torino Tricolore ha voluto portare la propria solidarietà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *