Home / BLOG / BUROLO. Giornate della Serra: più di 2.000

BUROLO. Giornate della Serra: più di 2.000

Grande successo per le quattro attesissime Giornate della Serra che hanno visto protagonista il Comune di Burolo dal 6 al 9 settembre.

L’iniziativa, nata con l’intento di valorizzare e promuovere il territorio della collina Morenica della Serra, quest’anno ha sviluppato il tema ‘I popoli della Serra’. È stato proprio questo il fulcro della conferenza tenuta dal prof. Alessandro Barbero giovedì 6 settembre, appuntamento che ha dato il via all’evento. “All’intervento, nel quale sono state illustrate le vicende che hanno caratterizzato questa zona dalle prime origini fino all’età di Augusto, sono venute circa 460 persone”, afferma con soddisfazione  il Sindaco Franco Cominetto.

“Abbiamo avuto un bel riscontro anche nella giornata di venerdì”, continua, “grazie ai mercatini con le eccellenze della Serra – premiate con la consegna di alcuni diplomi – e allo street food, rimasti entrambi senza approvvigionamenti a fine serata”.

Tuttavia, è sabato che si è riscontrato il picco di affluenza: ad assaggiare i piatti car

atteristici di ciascuna delle Pro Loco presenti, infatti, sono stati in ben 1200.

Le Giornate si sono concluse domenica, con la camminata lungo il vecchio sentiero che da Burolo conduce a Torrazzo e con la ‘biciclettata’, il cui itinerario prevedeva la risalita della collina di Burolo fino alla Serra. Al termine dei rispettivi tragitti, i due gruppi si sono trovati “alla Cascina Granda, dove i proprietari – la famiglia Pascuzzo-Cervino – hanno offerto l’aperitivo a tutti i partecipanti”.

Il Sindaco rimarca, inoltre, anche la significativa partecipazione al concerto “dedicato alla memoria dell’ex Sindaco Dario Durando” svoltosi nel pomeriggio, seguito “dalla consegna di una targa ricordo ai famigliari”.

Verso le 19.00, infine, si è svolto l’atto conclusivo della manifestazione, ovvero il passaggio di consegne dal Comune di Burolo al Comune di Salussola; sarà quest’ultimo, infatti, ad ospitare le Giornate della Serra il prossimo anno.

Il Sindaco, soddisfatto della riuscita dell’evento, conclude ringraziando personalmente “ La Pro Loco, i volontari  e tutte le associazioni intervenute in queste giornate”; “sono stati ineccepibili”, afferma, “sotto tutti i punti di vista, dal lavoro di organizzazione a quello di controllo, alla disponibilità data”.

Commenti

Blogger: Martina Gueli

Martina Gueli
Artisticamente parlando

Leggi anche

CHIVASSO. Si rompe un tubo dell’acqua, disagi per 4 ore

Alle ore 18 di questa sera si è rotta una tubatura dell’acqua in corso Galileo …

Carcere Ivrea

IVREA. Carceri: detenuto tenta suicidio, salvato da agenti

Un detenuto italiano di 35 anni, in carcere a Ivrea per omicidio e per questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *