Home / Torino e Provincia / Brusasco / BRUSASCO. L’ambulatorio di Marcorengo chiude?
Fabrizio Vercelli
Fabrizio Vercelli

BRUSASCO. L’ambulatorio di Marcorengo chiude?

L’ambulatorio di Marcorengo è a rischio chiusura? Lo chiede, anche un po’ preoccupato, Fabrizio Vercelli, consigliere comunale di opposizione di Brusasco, con un’interrogazione che nei giorni scorsi è finita sulla scrivania del sindaco Franco Cappellino. Rumors delle ultime settimane, raccolte in frazione, parlano infatti della possibile chiusura, nel prossimo inverno, del servizio che viene offerto ai poco più che trecento abitanti della frazione. Buttando l’occhio sul sito del Comune di Brusasco, sono due i medici che salgono sin qui e che ricevono i loro pazienti due volte la settimana nei locali di via Dell’Aglio 7: mezz’ora il martedì pomeriggio e un’ora il mercoledì pomeriggio. Al di là dell’esiguità delle aperture settimanali, si tratta comunque di un servizio che alla popolazione della frazione, per lo più anziana, risulta decisamente utile. “Soprattutto per chi non ha la possibilità di guidare l’auto e raggiungere l’ambulatorio di Brusasco”, spiega Vercelli. Proprio per le voci giunte alle sue orecchie, il consigliere di opposizione ha chiesto formalmente chiarimenti al sindaco Cappellino. “E’ evidente quanto tale servizio si possa definire di pubblica e prima utilità – interroga Vercelli -. Si richiede pertanto a questa amministrazione di voler rassicurare la cittadinanza e l’interrogante in merito al regolare proseguimento del servizio presso l’ambulatorio di Marcorengo”.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

IL TABACCAIO IACHI BONVIN

PAVONE. Il tabaccaio Iachi Bonvin racconta la sua versione in Procura

Giacca azzurra, camicia bianca e pantalone scuro. Il tabaccaio Marcellino Franco Iachi Bonvin, accusato di …

VISTRORIO. Delitto Moschini, per la difesa non fu premeditato

Sarà aggiornata al 14 luglio l’udienza preliminare per l’omicidio del 57 enne Roberto Moschini, detto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *