Home / Torino e Provincia / Brusasco / BRUSASCO. Coronavirus, dramma alla casa di riposo di Marcorengo: i morti salgono a 12
Il direttore della Rsa di Marcorengo

BRUSASCO. Coronavirus, dramma alla casa di riposo di Marcorengo: i morti salgono a 12

BRUSASCO. Coronavirus, dramma alla casa di riposo di Marcorengo: i morti salgono a 12

Non accenna a placarsi l’emergenza Covid-19 alla residenza l’Annunziata di Marcorengo, dove all’inizio della pandemia c’erano 48 ospiti e, oggi, purtroppo se ne contano una dozzina in meno.

Salgono a dodici i decessi dal 24 marzo: oggi sono morti altri tre ospiti.  Solo di uno si sa per certo che avesse il coronavirus, perché gli è stato fatto il tampone, degli altri undici solo sospetti.

Il direttore Roberto Amateis ha lanciato lunedì un appello al presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e all’Asl To 4 e oggi, mercoledì 1 aprile, sono stati fatti i primi tamponi ai dipendenti.

Domani faranno i tamponi a tutti gli ospiti e agli operatori non malati, oltre ai dipendenti che sono in malattia a casa – spiega Amateis -, aspettiamo i risultati che dovrebbero arrivare nell’arco di un paio di giorni. Dopodiché speriamo nei sierologici per capire chi abbia già fatto la malattia e sviluppato difese immunitarie”.

Il grido d’allarme che si leva da Marcorengo è il più forte ma non  è il solo: una ventina di case di riposo di tutto il territorio dell’Asl To 4 hanno sottoscritto una lettera alla direzione sanitaria chiedendo aiuto, strumenti, organizzazione.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Una navetta sostituisce la ferrovia Torino-Ceres da Venaria

Dal 25 agosto la linea treno Sfma, l’ex Torino-Ceres, si ferma a Venaria; per il …

SETTIMO TORINESE. Brovarone & friends, ieri e oggi

L’amicizia vera, quella di lunga data, che resiste al tempo esiste davvero… Ivano Brovarone, nato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *