Home / Torino e Provincia / Brusasco / BRUSASCO. Busta con proiettili al giudice che ha confermato il carcere per Dana Lauriola, attivista No tav
Dana Lauriola

BRUSASCO. Busta con proiettili al giudice che ha confermato il carcere per Dana Lauriola, attivista No tav

Una busta con due proiettili calibro 9×21 è stata intercettata oggi al tribunale di sorveglianza di Torino. Il plico era indirizzato a Elena Bonu, il giudice che di recente ha firmato l’ordinanza che ha negato le misure alternative alla detenzione per la portavoce del movimento No Tav, Dana Lauriola. [...]

Abbiamo deciso di rendere gratuiti alcuni contenuti di questo sito e questo articolo è in questo elenco. Se vuoi leggerlo devi però essere registrato. Se sei già registrato effettua il login nel form sottostante, altrimenti registrati (cliccando qui)


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CASELLE. Covid: il Comandante positivo, è ricoverato in ospedale

CASELLE. Covid: il Comandante positivo, è ricoverato in ospedale. Positivo al Covid, il comandante della …

CHIVASSO. Covid e DPCM: fiaccolata dei commercianti sotto il Municipio

CHIVASSO. Covid e DPCM: fiaccolata dei commercianti sotto il Municipio. “Riprendiamoci il nostro futuro e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *