Home / BLOG / BRANDIZZO. Ritirata la multa all’ambulanza della Cri
I soccorsi (foto d'archivio)

BRANDIZZO. Ritirata la multa all’ambulanza della Cri

Giustizia è fatta per i volontari della Croce Rossa di Gassino. La Polizia Municipale di Brandizzo ha annullato la multa all’ambulanza che lo scorso 17 settembre aveva superato i limiti di velocità sulla Strada Regionale 11 Torino-Chivasso, proprio all’altezza del comune compreso tra Chivasso e Settimo Torinese. Secondo quanto riportato dal presidente della Cri gassinese, Luciano Perin, il mezzo, in soccorso da Settimo Torinese, si stava recando all’ospedale chivassese con due feriti a bordo, percorrendo la strada a 103 chilometri orari, 13 in più del consentito. Ma nonostante avesse tutti i dispositivi di emergenza attivati –  sirena, lampeggianti e luci accese – si è visto recapitare un verbale per eccesso di velocità di 52,40 euro. Non è la prima volta che un mezzo della Croce Rossa di Gassino viene multato nel comune brandizzese.
A luglio, i volontari Cri avevano ricevuto una multa per lo stesso motivo ed avevano dovuto fare ricorso al Prefetto per ottenere lo sgravio del verbale. Il comandante Massimiliano Pirrazzo, in quell’occasione aveva infatti dichiarato che “quando si tratta di multe e violazione del codice della strada a parlare è solo la legge” e che nessun mezzo può essere quindi esentato dal rispetto del codice stradale. Neppure se si trova in situazioni di emergenza.
Questa volta, fortunatamente, la vicenda si è conclusa senza dover ricorrere alla Prefettura. Dopo la richiesta di spiegazioni dal Comando, la Croce Rossa ha fornito tutta la documentazione necessaria e la procedura è stata archiviata in autotutela senza l’emissione di alcun verbale.

Commenti

Blogger: Antonia Gorgoglione

Antonia Gorgoglione
Parole... What else?

Leggi anche

MONCALIERI. Lavoro: Alpitel licenzia 100 impiegati,sciopero nel Torinese

I lavoratori dell’Alpitel scioperano oggi due ore contro i licenziamenti annunciati dall’azienda che opera da …

VENARIA. Sanità: Venaria, al via trasferimento in nuovo Polo

Sono cominciati oggi a Venaria Reale i primi trasferimenti dalla vecchia sede distrettuale dell’Asl di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *