Home / Torino e Provincia / Brandizzo / BRANDIZZO. La piccola Giulia è morta nel sonno. In tanti ai funerali
brandizzo
I funerali celebrati venerdì scorso

BRANDIZZO. La piccola Giulia è morta nel sonno. In tanti ai funerali

E’ morta come la sorellina Sofia, otto anni fa. La piccola Giulia Colosimo, poco meno di due anni, di Brandizzo, scomparsa nella tarda serata di lunedì all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, s’è spenta nel sonno.

Non l’ha uccisa una malformazione congenita, come si poteva immaginare in un primo momento, ma l’esame autoptico eseguito dall’equipe medica dell’ospedale ligure ha evidenziato che il decesso è da archiviare come “morte bianca”, dovuta ad un arresto cardiorespiratorio.

Una morte nel sonno, come la sorellina, la piccola Sofia, vittima dello stesso destino a soli tre mesi, nel 2006. I risultati definitivi dell’esame autoptico arriveranno fra qualche settimana, ma intanto già dai primi rilievi i medici hanno potuto constatare che non sarebbe stata riscontrata alcuna alterazione sul corpicino della piccola.

La bimba era in vacanza con i genitori a Loano: quando è arrivata in pronto soccorso, i pediatri e gli animatori non hanno potuto far nulla per salvarla. Venerdì scorso, ai funerali celebrati a Brandizzo, l’intera comunità s’è unita al dolore del papà Davide, della mamma Lucia e delle tre sorelline Greta, gemella di Giulia, Sofia – a cui i genitori hanno dato lo stesso nome della primogenita – e Noemi.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

LANZO. Gli stravaganti volantini del sindaco contro la popò dei cani

La popò dei cani ha mandato in stato di agitazione, se non di sconforto, più …

LEINI. Masi lascia Progetto Leini, Faccilongo: “Un episodio triste”

“La mia avventura all’interno di Progetto Leini è finita”. L’ha annunciato nei giorni scorsi Carmela …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *