Home / BLOG / BRANDIZZO. “Oltre i toretti c’è di più”

BRANDIZZO. “Oltre i toretti c’è di più”

Oltre i toretti c’è di più”. E’ parafrasando la celebre canzone degli anni ’90 di Sabrina Salerno e Jo Squillo che si continua a parlare della nuova fontanella di piazza Vittorio Veneto, a Brandizzo. Dopo la regolarizzazione degli atti che inizialmente prevedevano il posizionamento del toret nel parco di via Impastato e non in piazza della chiesa, Giuseppe Deluca si scaglia sui costi “dell’ennesimo esempio di sperpero di denaro pubblico” messo in atto dall’amministrazione Buscaglia. “Riteniamo – ha tuonato il capogruppo di Alternativa Civica in una nota stampa – che spendere 900 euro prelevati dalle tasche dei brandizzesi per una fontana in ghisa sia una scelta scellerata che delinea solo sperpero di denaro pubblico. Con la stessa cifra si potevano acquistare ben 6 nuove fontane in ghisa come quella che vi era prima nella piazza della Chiesa di San Giacomo oppure pagare un mese di affitto a tre famiglie in difficoltà economiche”.
In sostanza, a Brandizzo, “piazzare” fontane “a destra e a manca” non è una priorità: ad esserlo, a detta di Deluca, sono il “sostegno alle famiglie, gli aiuti per i disoccupati, la manutenzione strade, la manutenzione delle scuole…”.
La fontana toretto da quasi 900 euro – conclude poi -, così come gli oltre 12 mila euro spesi per i dissuasori da poco installati sempre in piazza Vittorio Veneto voluti dall’assessore Merlo delineano solo poco rispetto per i cittadini e sono un sonoro schiaffo a tutte quelle famiglie, e sono tante, che arrivano con difficoltà alla fine del mese con sacrifici e privazioni”.

Commenti

Blogger: Antonia Gorgoglione

Antonia Gorgoglione
Parole... What else?

Leggi anche

CHIVASSO. Melammina: Waterloo dell’amministrazione

Ieri pomeriggio in sala consiliare per l'amministrazione di Claudio Castello è stata una Waterloo, un …

TORRAZZA. Amazon, dipendenti in pigiama contro il cancro infantile. Littizzetto madrina dell’evento

Una giornata speciale per Amazon nel centro di distribuzione di Torrazza Piemonte. Speciale come l'iniziativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *