Home / Torino e Provincia / Brandizzo / BRANDIZZO. L’arcivescovo Nosiglia incontrerà domani i lavoratori della Martor
lIl presidio dei avoratori Martor

BRANDIZZO. L’arcivescovo Nosiglia incontrerà domani i lavoratori della Martor

Continua senza sosta il presidio dei lavoratori Martor, 117 dipendenti che rischiano il licenziamento. Una protesta abbracciata da tutto il paese e che ha richiamato l’attenzione anche dell’arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia. Domani, 8 gennaio, alle 16 verrà a Brandizzo ed incontrerà i lavoratori in sciopero. Intanto continua la gara di solidarietà nei loro confronti. L’appello dei lavoratori, però è solo uno: “Volete aiutarci? Portateci della legna”. Il peggior nemico di questi giorni, e soprattutto delle notti, è il freddo. Il sindaco, Paolo  Bodoni ha fino ad ora coordinato anche gli aiuti. A rispondere sono state aziende agricole del territorio e commercianti.

Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

MONTEU. Giunta tutta rosa, il TAR respinge il ricorso di Boraso

A fronte del ricorso presentato dal consigliere di minoranza Alexander Boraso, in merito alla presunta …

SETTIMO. Giorno Memoria, Segre: “Rinsaldare legame civile e morale”

“Senza memoria è impossibile una cittadinanza consapevole e pienamente democratica. Spero che il Giorno della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *