Home / BLOG / BRANDIZZO. I trompe l’oeil che colorano la città…

BRANDIZZO. I trompe l’oeil che colorano la città…

E’ bastato camminare per la centrale via Torino durante la tradizionale “Sagra della Zucca” per capire perchè il comune di Brandizzo è stato designato come uno dei “Comuni Dipinti d’Italia”.
I trompe l’oeil, i dipinti ottenuti secondo l’omonima tecnica pittorica che, giochi di luci ed ombre e prospettive, crea almeno per un istante l’illusione di qualcosa che in effetti non c’é. Ma finestre zucche e gattini non sono stati i soli protagonisti di questa giornata dal sapore artistico. Ad alimentare i gusti artistici di cittadini e turisti è stata anche la mostra di pittura, allestita per l’occasione, nelle sale del municipio. Ad organizzarla, in collaborazione con il Comune, l’associazione artistico- culturale AppassionArtamente”. Persone, paesaggi e nature morte i principali soggetti esposti. Di particolare rilevanza è stata anche la presenza dei quadri della presidente, nonché famosa pittrice, Liliana Cecchin. Sempre quadri sono stati esposti in via Torino dalle altre associazioni della città. Infine, per rimanere in tema di arte- ma anche in quello di zucca-, impossibile non rimanere affascinati dall’ immancabile esposizione di questi ortaggi in piazza C. Ala. Un’incredibile esplosione di colori e forme…

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SALUGGIA. Neanche il lockdown ha fermato Dj Symoz e la sua musica

Simone Yuri Moz aka (in arte, ndr) Dj Symoz è inarrestabile, neanche il Coronavirus e …

IVREA. Lisa, forse Gino, boh non so… Casali: “Mi hanno offesa…”

Avete presente l’attrice Franca Valeri nei celebri sketch della “Signorina snob”? Correvano gli anni 60 …

Un commento

  1. Avatar
    Graziano Gian Carlo

    Graziano Gian Carlo. Grazie del bel servizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *