Home / Piemonte / Cuneo / BRA. Spacciatore tradito dall’auto in panne, arrestato
Arresto

BRA. Spacciatore tradito dall’auto in panne, arrestato

Spacciatore tradito dall’auto in panne. Ventunenne, residente a Bra, nel Cuneese, di origini marocchine, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri di Narzole con l’accusa di detenzione illecita di stupefacenti a fini di spaccio. Il giovane è stato fermato nei pressi di Narzole, assieme alla moglie, che è stata denunciata. I carabinieri sono intervenuti quando da alcuni automobilisti in transito, era giunta la segnalazione che una coppia con l’auto in panne stava cercando di fermare i veicoli in transito per avere aiuto. Alla vista dei carabinieri, giunti per prestare soccorso, la coppia marocchina, anziché rassicurata, ha iniziato a mostrare segni di nervosismo.

Insospettiti, i carabinieri hanno iniziato a porre domande e controllare l’auto, al cui interno hanno rinvenuto ketamina, un potente stupefacente, già suddivisa in dosi, e tre etti di marijuana, oltre ad una rilevante somma di denaro, probabile frutto dell’attività di spaccio.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CUORGNE’. Cavalot attacca l’Asl: “Ardissone non collabora coi Comuni”

CUORGNE’. Cavalot attacca l’Asl: “Ardissone non collabora coi Comuni”. Giancarlo Vacca Cavalot attacca frontalmente – …

CASTELLAMONTE. Mazza, il sindaco “a scadenza”. Si va verso il commissariamento

CASTELLAMONTE. Mazza, il sindaco “a scadenza”. Si va verso il commissariamento. Il destino di Castellamonte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *