Home / Piemonte / Cuneo / BRA. Spacciatore tradito dall’auto in panne, arrestato
Arresto

BRA. Spacciatore tradito dall’auto in panne, arrestato

Spacciatore tradito dall’auto in panne. Ventunenne, residente a Bra, nel Cuneese, di origini marocchine, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri di Narzole con l’accusa di detenzione illecita di stupefacenti a fini di spaccio. Il giovane è stato fermato nei pressi di Narzole, assieme alla moglie, che è stata denunciata. I carabinieri sono intervenuti quando da alcuni automobilisti in transito, era giunta la segnalazione che una coppia con l’auto in panne stava cercando di fermare i veicoli in transito per avere aiuto. Alla vista dei carabinieri, giunti per prestare soccorso, la coppia marocchina, anziché rassicurata, ha iniziato a mostrare segni di nervosismo.

Insospettiti, i carabinieri hanno iniziato a porre domande e controllare l’auto, al cui interno hanno rinvenuto ketamina, un potente stupefacente, già suddivisa in dosi, e tre etti di marijuana, oltre ad una rilevante somma di denaro, probabile frutto dell’attività di spaccio.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

poma ceres

CERES. Doriano Poma non si ricandida, alle elezioni solo la lista di Eboli?

Eboli sì, Poma no. Nei giorni scorsi il sindaco di Ceres Davide Eboli ha annunciato, …

IVREA. Il tre volte Generale Vincenzo Ceratti è il nuovo segretario cittadino di Forza Italia….

Il tre volte Generale Vincenzo Ceratti scende in campo e in politica. Lo farà alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *