Home / Piemonte / Cuneo / BRA. Ladra torna sul luogo del furto, fermata dai carabinieri

BRA. Ladra torna sul luogo del furto, fermata dai carabinieri

Fermata dopo il furto in unnegozio, si è scoperto che era l’autrice di un precedente furto, nello stesso esercizio commerciale, che aveva fruttato 1200 euro.
È accaduto a Bra, dove i carabinieri hanno denunciato per furto aggravato una donna di origini albanesi. Cercando di passare inosservata, la donna, all’interno di un grande magazzino della zona, ha danneggiato e rimosso la placca antitaccheggio di diversi capi di abbigliamento, riuscendo poi a varcare le casse e a depositare tutta la refurtiva nel portabagagli della propria auto. I suoi movimenti, però, non sono passati inosservati al personale di vigilanza che, insospettito, ha allertato il 112.
Una volta fermata la ladra, i carabinieri hanno proceduto con gli accertamenti, scoprendo così, dalle immagini della videosorveglianza, che la fermata era una delle cinque che pochi giorni prima avevano asportato capi di abbigliamento.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CUNEO. Rimossa bomba d’aereo a Fossano, riaperte zone interdette

Si sono concluse con successo le operazioni per rimuovere l’ordigno bellico, una bomba d’aereo americana …

Vino

TORINO. Cena col vino speciale era una truffa, arrestato napoletano

Si presentano come intenditori di vino e spacciano per bottiglie di alta qualità quelle acquistate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *