Home / Sport / Boxe / BOXE. Negro e Fabiano portano Chivasso al Trofeo CONI di Senigallia
CONI

BOXE. Negro e Fabiano portano Chivasso al Trofeo CONI di Senigallia

Luciano Negro della Boxe Chivasso a Senigallia con i campioni di domani. Classe 2006, il giovanissimo pugile della Boxe Chivasso si appresta a partecipare con la Rappresentativa del Comitato Regionale Piemontese della Federazione Pugilistica Italiana al Trofeo CONI Kinder+Sport, importante appuntamento agonistico riservato ai campioni Under 14 di tutta Italia sono pronti ad ‘invadere’ Senigallia. Nelle Marche, dal 21 al 24 settembre, oltre 3500 ragazze e ragazzi di età compresa tra i 10 e i 14 anni, accompagnati da circa 700 tecnici in rappresentanza dalle varie regioni italiane, saranno protagonisti di questa che è la manifestazione sportiva giovanile più prestigiosa a livello nazionale. Una vera e propria Mini Olimpiade italiana articolata in 41 impianti scelti fra 11 Comuni della Provincia di Ancona, con 31 Federazioni Sportive Nazionali e 8 Discipline Sportive Associate coinvolte, alla quale prenderanno parte anche due delegazioni estere, in rappresentanza di Stati Uniti e Canada.
Dopo Caserta, Lignano Sabbiadoro e Cagliari, lo sport italiano, grazie al lavoro del CONI Nazionale, si dà quindi appuntamento a Senigallia: ultima tappa di un percorso affrontato provincia per provincia, regione per regione, volto a far divertire e sognare, nel nome dello sport. Con in campo loro: i campioni di domani. Tra questi, proprio Negro, che sarà accompagnato al Trofeo CONI dal tecnico chivassese Angelo Fabiano, responsabile piemontese dell’Attività Giovanile. Luciano, vice campione regionale della categoria Canguri, si è qualificato per Senigallia grazie al primo posto ottenuto il 18 giugno scorso nel Criterium Regionale Giovanile di Andorno Micca, designato dal Comitato Piemonte e Valle d’Aosta della Federazione Pugilistica Italiana come prova di selezione per il Trofeo CONI. Una grande soddisfazione per tutta la Boxe Chivasso e per il giovanissimo atleta, che nelle Marche vivrà un’esperienza indimenticabile.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Calcio. Eccellenza. Il Borgaro Nobis si rilancia, La Pianese sente odore di playoff

Dopo un periodo non certo brillante il Borgaro Nobis torna ad assaporare gusto dei punti. …

Calcio. Promozione. Girone B. Piroli-Padoan: il Settimo vince e torna secondo

Dopo il mezzo passo falso casalingo con l’Esperanza, il Settimo torna a ruggire andando ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *