Home / BLOG / BORGOFRANCO. Elezioni: Livio Tola sfida Fausto Francisca

BORGOFRANCO. Elezioni: Livio Tola sfida Fausto Francisca

E’ confermato. Come avevamo già annunciato nell’edizione, uscita lo scorso lunedì, del nostro giornale, sarà Livio Tola a guidare la lista, antagonista all’Amministrazione uscente, che parteciperà alle elezioni amministrative di maggio 2014. Ex grillino, già vigile urbano nella vallèe, negli ultimi mesi Livio Tola ha seguito molto da vicino le vicende legate, sopratutto, al pirogassificatore di Borgofranco, tra i maggiori sostenitori del “no”.

La conferma uficiale, però, aldilà delle indiscrezioni raccolte in paese, arriverà questa settimana. La lista sarà infatti presentata venerdì 28 marzo in un incontro programmato con gli organi di stampe presso la ex sala consiliare del vecchio Comune, situata di fianco alla Chiesa parrocchiale. Si chiama “Insieme per Borgofranco”. “E’ un gruppo composto da volti nuovi – si limita ad anticipare e a sottolineare Tola, senza voler scendere nei dettagli che saranno forniti alla conferenza -. La lista è civica e, ci tengo a precisarlo, apartitica“.

Al momento, come quasi tutti i candidati dei piccoli Comuni, si sta attendendo che il disegno di legge Delrio, passato alla Camera, passi al Senato, per sapere se avverrà o meno il ritorno al numero rituale dei dodici candidati, prima che lo scorso anno intervenissero i tagli della Spending Review. “Noi siamo pronti, in ogni caso, sia che servano otto persone sia che ne servano dodici” aggiunge Tola. La lista raccoglierà in un certo senso l’eredità della minoranza ma non dovrebbe contenere nessuno dei consiglieri uscenti. Dall’altra parte il Sindaco Fausto Francisca è pronto a recepire la sfida. “In linea di massima – commenta Francisca – riconfermiamo il gruppo in ottica di continuità. Noi ci siamo“.

 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SALASSA. Covid, morto il dottor Mauro Serena

SALASSA. Covid, morto il dottor Mauro Serena. Si è spento venerdì, in ospedale ad Ivrea, …

GASSINO. Nel 2017 morì a 13 anni. Si chiamava Beatrice. Il padre condannato a 20 mesi

8 novembre del 2017. Un giorno da dimenticare. Beatrice aveva 13 anni. Seduta sul sedile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *