Home / Home / BORGOFRANCO. Altro contributo per il Coro Bajolese. 10mila euro per la sede
Il sindaco Livio Tola

BORGOFRANCO. Altro contributo per il Coro Bajolese. 10mila euro per la sede

Altri 5mila euro ed ammonta in tutto a 10mila euro, a questo punto, la somma erogata dal comune a favore del Coro Bajolese.

Uno stanziamento che servirà a proseguire i lavori di ristrutturazione dello stabile comunale di via dei Ribelli in frazione Baio Dora, concesso da tantissimi anni in uso all’associazione presieduta da Amerigo Vigliermo.

E’ una corsa contro il tempo visto che nel prossimo autunno verrà organizzata una manifestazione straordinaria in occasione del cinquantesimo anno di attività del Coro, che prevede tra l’altro una serie di incontri presso la sede. Il cantiere proseguirà, dunque, per tutta l’estate fino a consegnare nuovi locali gradevoli e adeguati alle norme.

Questo secondo contributo servirà, come illustra il consigliere Riccardo Vacchiero nell’apposita proposta di delibera, alla sistemazione del fronte sud del fabbricato attraverso il ripristino e l’integrazione degli intonaci e alla successiva tinteggiatura e sostituzione degli infissi.

Nel settembre scorso, cifra analoga era servita per la sistemazione esterna del cortile come da progetto dell’ingegnere Stefano Grosso. Intanto, siccome la sede è vincolata paesaggisticamente, il comune ha provveduto a sottoporre la progettazione alla Commissione Locale del Paesaggio ed ha ottenuto le autorizzazioni da parte della Soprintendenza Belle Arti.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

coronavirus

Sabato 27 giugno. Covid: in Piemonte si registrano 3 morti in più (dalle 16 di ieri)

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè …

La commercialista Patrizia Benincasa

La commercialista Patrizia Benincasa spiega gli ammortizzatori sociali

La commercialista Patrizia Benincasa, commercialista con studio in Torino in via Cibrario 56, spiega tutte le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *