Home / In provincia di Vercelli / BORGO D’ALE. Larve di mosca su cadaveri di anziani, blitz di Polizia e Nas alla casa di riposo

BORGO D’ALE. Larve di mosca su cadaveri di anziani, blitz di Polizia e Nas alla casa di riposo

Questa mattina gli agenti della squadra mobile della questura di Vercelli, in collaborazione con i Nas di Torino, hanno effettuato un blitz alla casa di riposo del paese (l’ex “Consolata”), a seguito di indagini iniziate alcuni mesi fa. Pare che sui cadaveri di due anziani, deceduti per cause naturali, siano state ritrovate larve di mosca. Inoltre, a quanto si apprende, all’interno della struttura sarebbero state riscontrate anche carenze a livello igienico sanitario.
Il pubblico ministero Davide Pretti ha iscritto sul registro degli indagati quattro persone: due uomini e due donne; per loro sono ipotizzati i reati di abbandono di incapace e maltrattamenti.

Commenti

Blogger: Umberto Lorini

Umberto Lorini

Leggi anche

IVREA. Giro: domani tappa che ricorda molto il ‘Lombardia’

Come un ‘Lombardia’. La 15/a tappa del 102/o Giro d’Italia di ciclismo, in programma domani …

SANTHIÀ. Criminalità: esplosione in bancomat

Un bancomat è stato fatto esplodere la notte scorsa a Santhià (Vercelli). Ad essere preso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *