Home / Attualità / BOLOGNA. Strappa portafogli a anziana, arrestata 16enne
carabinieri
carabinieri

BOLOGNA. Strappa portafogli a anziana, arrestata 16enne

Ha strappato di mano il portafoglio a una 63enne che stava rincasando, in via Santa Caterina a Bologna e poi – inseguita da un uomo, testimone del fatto – non ha esitato ad attaccarlo con offese verbali, calci, pugni e morsi. Protagonista della vicenda, ieri poco prima delle 19, una 16enne arrestata dai Carabinieri con l’accusa di rapina impropria e condotta nel carcere minorile del ‘Pratello’.
La ragazzina, dopo aver raggiunto alle spalle l’anziana cui ha strappato di mano il portafoglio, si è allontanata inseguita dal proprietario di una osteria testimone dell’accaduto: raggiunta la giovane, l’uomo – un 49enne – è stato fatto oggetto di insulti, calci, pugni e morsi, che non gli hanno comunque impedito di riprendere il portafogli e restituirlo alla signora nonostante alcune escoriazioni e perdita di sangue dal volto.
La ragazza, originaria e residente in provincia di Cuneo, presente nella banca dati delle forze di Polizia per essersi allontanata da una struttura per l’accoglienza di minori, è stata arrestata e condotta nel carcere minorile di Bologna.
Nella vicenda, è stato anche denunciato a piede libero, per minaccia aggravata, un 18enne albanese intervenuto a sostegno della ragazza fermata per aver rivolto frasi offensive e minacciose nei confronti del 49enne per farlo desistere dalla presa della 16enne.

Commenti

Blogger: Andrea Bucci

Andrea Bucci
Minuto per minuto

Leggi anche

L'ospedale di Chivasso

CHIVASSO. Coronavirus: salgono a 83 i positivi. 158 persone in isolamento

CHIVASSO. Coronavirus: salgono a 83 i positivi nella giornata di oggi, sabato 4 aprile Dai …

SETTIMO T.SE. Coronavirus e gestione della crisi. Le Opposizioni prendono le distanze. Infondate le accuse all’Asl

CLICCA QUI PER LEGGERE LA LETTERA INVIATA ALL’ASL TO4 Alla Presidente del Consiglio Comunale di Settimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *