Home / Sport / Altri Sport / Biliardo. L’eporediese Campostrini fa suo il “Trofeo Diagonal”

Biliardo. L’eporediese Campostrini fa suo il “Trofeo Diagonal”

Si è conclusa la sedicesima edizione del Trofeo Diagonal, regionale a scelta d’acchito organizzata dal Centro Sportivo di Orbassano. Nella categoria Pro/Naz/Master e prima serie Ennio Campostrini, l’eporediese del Csb Accademia di Romano Canavese, ha aggiunto un altro prezioso tassello al mosaico di una carriera che lo ha visto conquistare i successi più prestigiosi. Giocando un bel biliardo, peculiarità della sua completezza sportiva, il forte eporediese ha regolato nella finalissima il lodigiano Luca Garavaglia (Sant’Angelo) al termine del match giocato ai cinque birilli. Campostrini, che in semifinale aveva lasciato al palo Enzo Matrella, portacolori del Bill Top Torino, ha imposto la sua cadenza all’avversario, assai meritevole, che veniva dal successo su Andrea Ragonesi, neo campione italiano a squadre con il Borgonuovo di Settimo Torinese e passato quest’anno sotto le insegne del Kursal Torino. Ragonesi ha dovuto cedere il passo ad un Garavaglia in grande spolvero dopo aver eliminato Andrea Quarta e Paolo “Paulin” Spadaro. La kermesse, diretta da Massimo Pasin, si è articolata in tre raggruppamenti di categoria contando la partecipazione complessiva di più di 400 giocatori. La settimana di batterie eliminatorie ha scaturito i tre gironi finali per l’accesso al podio di categoria.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

Emanuele Vitale del Club Scherma Chivasso in trionfo nel concorso "Il mio primo GPG"

SCHERMA. Emanuele Vitale del Club Scherma Chivasso trionfa nel concorso “Il mio primo GPG”

Una grandissima soddisfazione per il giovanissimo Emanuele Vitale e per tutto il Club Scherma Chivasso. …

Il Volley Montanaro ha ripreso gli allenamenti

VOLLEY. Il Volley Montanaro lancia un segnale positivo per tutto il movimento

L’ASD Volley Montanaro ha finalmente ripreso gli allenamenti nell’ormai nota palestra di Strada Vallo. La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *