Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Usa un assegno falso per acquistare un’auto da 50 mila euro, arrestato
Foto d'archivio

BIELLA. Usa un assegno falso per acquistare un’auto da 50 mila euro, arrestato

Ha cercato di comperare un’automobile da 54mila euro con un assegno falso, ma il venditore, un privato di Cavaglià che aveva pubblicato l’annuncio su un sito internet, si è insospettito e ha chiamato i carabinieri. Al 39enne, senza fissa dimora, i carabinieri hanno sequestrato un assegno falso da 50.2500 euro in contanti, oltre a una patente e una carta d’identità false e hanno arrestato l’uomo, pregiudicato, per possesso di documenti falsi, tentata truffa e ricettazione. Ora l’uomo è stato rimesso in libertà con il divieto di dimora nel Biellese.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

ALESSANDRIA. Doppia operazione, salva madre e la sua bambina

Una donna e la bambina che portava in grembo sono state salvate da una doppia …

TORINO. Tratta donne dalla Nigeria, smantellata organizzazione

Reclutavano giovani nigeriane per farle prostituire e, con la promessa di un futuro migliore, le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *