Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Truffe nel mondo del motociclismo, arrestato imprenditore

BIELLA. Truffe nel mondo del motociclismo, arrestato imprenditore

Rivendeva merce rubata nel suo negozio di motociclismo. Un imprenditore di 47 anni è stato arrestato dai carabinieri per un cumulo di pene da scontare.
Sono diverse le truffe messe a segno dall’uomo, che nel corso degli anni è stato sorpreso a vendere anche pass fasulli per entrare nel paddock delle gare di MotoGp. In alcuni casi prometteva anche di organizzare incontri con Valentino Rossi.
Emissione di assegni falsi, sostituzione di persona, uso indebito di carte di credito gli altri reati contestati all’uomo, che deve scontare condanne per oltre dieci anni di carcere. Il mandato eseguito dai carabinieri nei suoi confronti è stato emesso dalla Procura di Rimini.

Commenti

Leggi anche

Guardia di finanza

CUNEO. Scoperta discarica abusiva sul torrente Varaita, una denuncia

Da un controllo fiscale alla denuncia per abbandono di rifiuti. Nei guai una ditta edile …

giornalista

TORINO. Nasce il coworking per giornalisti

Debutta a Torino Pressbox, Coworking per giornalisti freelance promosso dall’Associazione Stampa Subalpina. Il sindacato è …