Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Tenta di strangolare la moglie, 80enne piantonato in ospedale
sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac
CARABINIERI

BIELLA. Tenta di strangolare la moglie, 80enne piantonato in ospedale

Un uomo di 80 anni, residente a Pettinengo, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio: in un raptus di rabbia, ha tentato di strangolare la moglie che ora si è ricoverata in ospedale a Biella in condizioni che non sarebbero gravi. Il marito è stato portato nel reparto psichiatrico dello stesso nosocomio e ora è in attesa della convalida dell’arresto, prevista domani.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

coronavirus

CORONAVIRUS. Ventuno nuovi decessi in Piemonte. Bollettino dei contagi

VENTUNO DECESSI Sono 21 i decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19” comunicati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *