Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Sindaco. “Sono stato un cretino, ma si è fatto una speculazione indegna”
Liliana Segre

BIELLA. Sindaco. “Sono stato un cretino, ma si è fatto una speculazione indegna”

“Io sono stato un cretino, lo ammetto, e chiedo scusa alla Segre e a Greggio, però su questa cosa è stata fatta una speculazione indegna da parte di tutti quanti e mi dispiace. Il risultato è stato negativo, ingiustamente. Una grandissima sciocchezza che è diventata una cosa nazionale. La Signora Segre non ha bisogno che arrivi il Sindaco di Biella a darle la cittadinanza, è un ‘patrimonio dell’umanità’ e le chiedo ancora scusa. L’ho invitata anche a Biella per la Giornata della Memoria e non c’è nulla contro di lei”. Queste le parole pronunciate dal Sindaco di Biella Claudio Corradino ai microfoni di “Stasera Italia” – in onda questa sera alle ore 20.30 su Retequattro – in merito alla polemica scoppiata per l’attribuzione della cittadinanza onoraria a Ezio Greggio, da lui rifiutata perché solo una settimana prima era invece stata negata alla senatrice Liliana Segre.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Terremoti: Regione Piemonte, al momento nessuna criticità

“Stiamo seguendo con attenzione l’evoluzione dell’evento, che al momento, fortunatamente, non presenta particolari criticità. E’ …

ALESSANDRIA. Firmato l’accordo con la francese SN per storia napoleonica

Firmato un protocollo d’intesa tra ‘CulturAle’ Costruire Insieme, azienda che gestisce i servizi culturali di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *