Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Sanità: biblioteca virtuale della salute, 10mila utenti
antonio saitta
Antonio Saitta

BIELLA. Sanità: biblioteca virtuale della salute, 10mila utenti

Un catalogo con più di 2.000 periodici elettronici, centinaia di riviste Open access, 7 banche dati, 398 e-books a disposizione di 10.000 utenti già iscritti e oltre 85.000 login totali: sono i numeri della Biblioteca virtuale della salute (Bvs) della Regione Piemonte che, ad otto anni dal lancio, è sempre più consultata ed utilizzata dagli addetti ai lavori.
Da dicembre dello scorso anno, la gestione del servizio e la relativa funzione di coordinamento sovrazonale, è affidata all’ASL di Biella e alla sua biblioteca aziendale, la Biblioteca Biomedica Biellese (3BI). Per l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta, “la biblioteca virtuale della salute è un’esperienza interessante che merita di essere conosciuta ed estesa non solo tra gli operatori del servizio sanitario. L’aggiornamento professionale e l’approfondimento scientifico costante sono tra gli elementi che consentono al nostro sistema di essere annoverato tra i migliori a livello nazionale.” “Come Asl BI – ha sottolineato il direttore generale Gianni Bonelli – siamo orgogliosi di poter contribuire a gestire la Bibilioteca Virtuale per la Salute per tutta la Regione. Un contributo che potremo sviluppare contando sulla partnership con la fondazione 3Bi”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Bob Sinclair in concerto per dimenticare il giorno e vivere a pieno la magia della notte

Giovedì 4 luglio  il GruVillage 105 Music Festival ha ospitato per la seconda volta l’artista francese Bob Sinclar, …

Toro

DOMODOSSOLA. Toro impazzito provoca incidente auto

Un toro di 4 quintali, fuggito da un allevamento, è stato abbattuto nella zona est …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *