Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Pedofilia:si fingono bambini per adescare minori su Whatsapp

BIELLA. Pedofilia:si fingono bambini per adescare minori su Whatsapp

polizia postale
polizia postale

Fingersi bambini per adescare minorenni su Whatsapp: è il sistema escogitato da due uomini che la Polizia Postale di Biella ha identificato e segnalato immediatamente alla magistratura dopo la denuncia di due famiglie, una di un ragazzo di 14 anni, l’altra di una bimba di 10. Sono stati i genitori a recarsi in Questura dopo che i figli avevano ricevuto contatti scabrosi con degli sconosciuti.
Entrambi residenti fuori della provincia Biellese, avevano adottato lo stesso metodo: entrare nelle simpatie dei destinatari dei loro messaggi spacciandosi minorenni, per poi chiedere fotografie che li ritraessero nudi. E’ intanto in corso un’ulteriore attività di verifica per capire se nella rete dei due siano finiti altri minori.

Commenti

Leggi anche

natale

CUNEO. Treno di Natale, da Mondovì in val Tanaro

Partirà dalla stazione ferroviaria di Mondovì il viaggio del Treno di Natale che l’ 8 …

Smog

ALESSANDRIA. A Tortona stop diesel fino Euro4 e limite di velocità 30 chilometri

Dopo Alessandria, ‘semaforo arancione’ anche a Tortona con l’attivazione delle misure temporanee antismog di primo …