Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Impiantato ‘ombrellino’ anti ictus all’Asl

BIELLA. Impiantato ‘ombrellino’ anti ictus all’Asl

medicina-MEDICI
medico

È gia a casa da alcuni giorni il primo paziente trattato al cuore con la tecnica dell”ombrellino’ nel reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Biella. Si tratta di un dispositivo che una volta impiantato assume la forma di un ombrello e serve a chiudere l’auricola (un piccolo recesso dell’atrio sinistro dove nei pazienti con fibrillazione atriale si formano piccoli coaguli).
Una procedura di cardiologia interventistica effettuata nella sala ‘Roberto Borsetti’, con le attrezzature donate dalla Fondazione Famiglia Caraccio. “Questo ‘ombrellino’ – spiega il direttore della Cardiologia dell’Asl di Biella, Marco Marcolongo – serve a prevenire il movimento dei coaguli nell’auricola, una protezione che impedisce la formazione di ostruzioni che possono generare ischemie cerebrali. Una procedura molto delicata che viene guidata ecograficamente utilizzando la tecnica transesofagea, un esame diagnostico che consente di visualizzare l’auricola e prendere le misure per adattare il dispositivo su misura del paziente”.

Commenti

Leggi anche

TORINO. Terra Madre: allevamento di qualità per salvare l’ambiente

Varietà e qualità: sono le parole d’ordine che emergono dagli appuntamenti dedicati all’allevamento nei giorni …

TORINO. Droga: hashish nei vasetti di yogurt, arrestato ventenne

Si è presentato al Centro per il rimpatrio di Torino, in corso Brunelleschi, chiedendo di …