Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Giovane imprigionata in ponte sollevatore, strappato lo scalpo
ospedale CTO

BIELLA. Giovane imprigionata in ponte sollevatore, strappato lo scalpo

Giovane imprigionata in ponte sollevatore, strappato lo scalpo. E’ rimasta impigliata con i capelli nell’ingranaggio di un ponte sollevatore mentre assisteva il fidanzato in un’officina di Occhieppo Inferiore ed ha riportato ferite gravissime per l’asportazione dello scalpo. E’ stata trasportata al Cto di Torino dove è stata sottoposta a un delicato intervento di microchirurgia. Ora è ricoverata in coma farmacologico in prognosi riservata. Le cause del grave incidente sono in corso di accertamento da parte della Squadra mobile della Questura di Biella.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – La cultura più forte della pandemia, nuova maratona letteraria per il 25 settembre

Riprende, con la maratona letteraria di venerdì 25 settembre, l’impegno della Biblioteca civica di Lanzo …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *