Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Cibo surgelato era mal conservato, denunciato ristoratore

BIELLA. Cibo surgelato era mal conservato, denunciato ristoratore

carabinieri nas
carabinieri nas

I carabinieri del Nas hanno sequestrato 50 chili di alimenti congelati, per un valore di 1.500 euro, ricoperti di brina e con evidenti bruciature da freddo in grado di alterare le qualità organolettiche. E’ accaduto in un ristorante di Biella, dove i surgelati non si sarebbero neppure dovuti usare.
Pesce, carne e preparati di gastronomia erano privi di ogni indicazione sulla data del congelamento, effettuato senza apparecchiature specifiche come l’abbattitore. Il ristoratore, è stato denunciato per il cattivo stato di conservazione delle vivande che avrebbero potuto mettere in pericolo la salute dei consumatori e la tentata frode in commercio.

Commenti

Leggi anche

povertà

TORINO. Povertà: mons. Nosiglia partecipa Colletta Alimentare

Come negli anni passati, domani alle 12.30 l’arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, andrà a …

Carabinieri

NOVARA. Violenza donne: dopo 15 anni maltrattamenti denuncia l’ex

Dopo aver subito 15 lunghi anni di maltrattamenti e violenze, ha avuto il coraggio di …