Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Appiccò incendio in Valsessera, margaro condannato
condanna

BIELLA. Appiccò incendio in Valsessera, margaro condannato

E’ stato condannato a cinque anni e quattro mesi Franco Machetto, il margaro di Camandona accusato di aver appiccato con dolo il rogo che nel dicembre 2015 distrusse oltre mille ettari di pascoli e boschi in Valsessera.
L’allevatore è anche stato condannato al risarcimento delle parti civili: a processo si erano costituite le associazioni Greenpeace e Legambiente.
Le operazioni di spegnimento durarono due settimane con un costo di circa un milione di euro. La difesa ha annunciato ricorso in appello: l’uomo ha sempre sostenuto di aver accesso il fuoco per bruciare le sterpaglie .

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *