Home / Torino e Provincia / Beinasco / BEINASCO. Guada il torrente Sangone e affonda nel fango, è salvo
Foto d'archivio

BEINASCO. Guada il torrente Sangone e affonda nel fango, è salvo

Ha pensato di guadare il torrente Sangone, a Beinasco, nella zona sud di Torino, per arrivare prima a casa, un 62enne italiano soccorso oggi dai vigili del fuoco e dal 118. L’uomo è affondato nel fango sino al torace, come se fosse rimasto intrappolato dalle sabbie mobili.
Il personale dell’elisoccorso del 118 si è calato con un verricello per riuscire a portarlo in salvo. Trasportato all’ospedale San Luigi di Orbassano in stato ipotermico, le sue condizioni non sono gravi.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Gambone Elvio

IVREA. San Savino, riecco Gambone E i cavalli tornano in centro

E sarà, anzi no, già lo è, il grande ritorno di Elvio Gambone sulla scena. Sarà …

IVREA. Corruzione: un cancro da estirpare

La scorsa settimana abbiamo parlato di ambiente e salute individuando questi temi come essenziali per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *