Home / Cucina / Antipasti / Battuta al coltello di fassone piemontese con funghi porcini

Battuta al coltello di fassone piemontese con funghi porcini

Questo antipasto tipico piemontese, con un ingrediente d’obbligo il fassone piemontese presidio Slow food  carne allevata solamente in Piemonte e funghi freschi di stagione.

INGREDIENTI per 5 persone:

500g girello di fassone

1 limone

2 filetti di acciughe sott’olio

200g funghi porcini freschi

1 spicchio d’aglio

1 rametto di prezzemolo

olio evo q.b.

sale

pepe nero.

PROCEDIMENTO:

Pulire i funghi accuratamente, e tagliarli sottilissimi a lamelle . Condirli con l’olio, il prezzemolo tritato, l’aglio (lasciato intero solo per insaporire), sale e pepe . Tritare la carne al coltello finemente sminuzzandola , se non avete il tempo, potete acquistarla già tritata dal vostro macellaio di fiducia. La condiamo con un emulsione di olio e succo di limone , l’acciuga tritata , sale e pepe. Sistemare in uno stampino rotondo la vostra battuta e adagiamo sopra i funghi conditi precedentemente. Decorare il piatto a piacere con prezzemolo tritato, germogli o sedano a cubetti e buon appetito.

Commenti

Blogger: Fabrizio Gotta

Fabrizio Gotta
Ricette Golose

Leggi anche

SALUGGIA. Lacrime di coccodrillo. L’inutile sfilata dei politici in Consiglio

Da un paio di settimane le redazioni dei giornali sono invase da dichiarazioni di amministratori …

E’ Natale!

E’ Natale! Anche al di là della fede, il Natale fa parte della nostra cultura. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *