Home / Torino e Provincia / Barbania / BARBANIA. Una mozione in sostegno della popolazione di Afrin e Rojava
Sindaco di Barbania Giovanni Drovetti

BARBANIA. Una mozione in sostegno della popolazione di Afrin e Rojava

Durante l’ultima seduta di consiglio comunale, il parlamentino barbaniese ha approvato – all’unanimità – una mozione in sostegno della popolazione di Afrin e Rojava.

I curdi sono una popolazione massacrata da tutti – spiega lo spirito dell’atto il sindaco Giovanni Drovetti -.  Si trovano, dopo aver combattuto l’Isis e averlo sconfitto in quella zona, a subire le pretese di altri stati che vogliono conquistare il territorio che i curdi vorrebbero come patria. Stiamo parlando dei turchi, degli iracheni, dei siriani e dello stesso Isis”. L’intento è lodevole. “Certamente una mozione come questa non cambia nulla, da un punto di vista reale – conclude il sindaco – ma credo che se la stessa sorte toccasse a me, se fossi in mezzo al massacro, sarei rincuorato dal sapere che c’è qualcuno che, in un’altra parte del mondo, sta pensando a me. In fin dei conti, si tratta di una mozione che si esprime contro la guerra”.

Commenti

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

BRANDIZZO. “Troppe febbri” e il sindaco emana altre restrizioni

E’ allarmato il sindaco di Brandizzo Paolo Bodoni. Lo è da medico e da primo …

perrone

ETTORE PERRONE

Scendendo diagonalmente da Piazza Ferruccio Nazionale (Piazza di Città) verso la Dora, percorrendo Corso Cavour …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *