Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / BANNIO ANZINO. Busta con proiettile a Mattarella, denunciato un uomo di 70 anni

BANNIO ANZINO. Busta con proiettile a Mattarella, denunciato un uomo di 70 anni

Mattarella
Mattarella

E’ stato identificato e denunciato l’uomo che ha spedito una busta contenente un proiettile indirizzata al Capo dello Stato Sergio Mattarella. E’ un settantenne di Vanzone con San Carlo (Vco), un comune in Piemonte con meno di 400 abitanti. Nella sua abitazione sono stati trovati altri 14 proiettili. L’uomo è accusato di minacce e offesa al Presidente della Repubblica.
La lettera era stata intercettata all’Ufficio postale di Bannio Anzino, paesino dalla Valle Anzasca. Dentro i carabinieri hanno trovato un proiettili calibro 9 tipo Flobert. Le indagini hanno portato subito ad eseguire alcune perquisizioni in valle ed una di queste ha dato esito positivo.
Il settantenne ha confessato di aver confezionato la lettera “in un momento di nervosismo”. La lettera conteneva anche uno scritto di poche righe.

Commenti

Leggi anche

TORINO. Mafia: beni confiscati, Pd dice no alla messa all’asta

“L’alienazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata a soggetti privati deve essere una possibilità prevista …

CUNEO. Pagati per sgombero cantina, abbandonano rifiuti sul fiume

I carabinieri Forestali di Alba hanno denunciato per abbandono di rifiuti due persone, già condannate …