Home / Attualità / Bandi: concorso scuola, personale ATA, sostegno
concorso
concorso

Bandi: concorso scuola, personale ATA, sostegno

Nel corso del 2021 ci saranno diversi concorsi nel settore scuola per docenti, dsga e Ata, alcune selezioni provengono dal 2020 dove il blocco delle procedure concorsuali ha messo in stand-by il settore delle assunzioni pubbliche, altri bandi invece verranno pubblicati nel corso del 2021 grazie anche ai fondi messi a disposizione dal Governo, vediamo quali sono tutte le prove in arrivo e le nuove assunzioni previste.

Concorsi scuola 2021: sospensione e bandi in arrivo

Il 2021 sarà un anno cruciale per il settore scuola, il Governo ha fatto sapere di aver messo a disposizione circa 19 miliardi per l’istruzione e la scuola grazie anche al denaro proveniente dal Recovery fund, parte del denaro servirà anche per la pubblicazione di nuovi bandi pubblici volti all’assunzione di nuovo personale docente, ata e dirigenziale già a partire dal 2021.

Prima della pubblicazione dei nuovi bandi come ricorda il sito ilconcorsoscuola.it sarà necessario completare le prove sospese nel corso del 2020 a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid 19, uno dei tanti DPCM pubblicati negli ultimi mesi ha imposto il blocco delle procedure concorsuali pubbliche che di fatto sono rimaste incomplete, stiamo parlando del concorso scuolastraordinario riservato ai supplenti con almeno tre anni di servizio per il ruolo nella scuola secondaria di primo e secondo grado che dovrebbe riprendere il suo iter dopo il 15 gennaio 2021.

Altre procedure concorsuali sospese nel corso del 2020 sono quelle per la scuola secondaria, primaria e infanzia per le quali si attendono notizie da parte del Ministero dell’Istruzione circa la data di ripresa delle procedure che dovrebbero completare l’iter selettivo del personale.

Incremento Posti Concorsi Scuola 2021

Tra i bandi ancora in sospeso del 2020 e quelli in pubblicazione nel 2021 le nuove assunzioni nella scuola saranno migliaia, nel dettaglio secondo i dati forniti dal Ministero dell’Istruzione i nuovi inserimenti dovrebbero essere 77.863 assunzioni a fronte dei 61.863 inserimenti inizialmente previsti dai bandi.

Il governo ha infatti deciso di incrementare i posti disponibili per le nuove assunzioni aumentando il fabbisogno di 16.000 unità (decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 – c.d. decreto Rilancio) per la scuola secondaria, di questi 8.000 assunzioni in aggiunta al bando straordinario e 8.000 in più per quello ordinario.

Ecco come sono suddivisi i posti di lavoro disponibili:

  • 32.000 posti (24.000+8.000) – concorso straordinario e abilitante (scuola secondaria);
  • 33.000 posti (25.000+8.000) – concorso ordinario (scuola secondaria);
  • 12.863 posti – concorso ordinario (infanzia e primaria).

Concorso Personale ATA 2021: Ultime Novità

Nel 2021 ci saranno nuovi bandi anche per il Personale ATA sotto la cui sigla rientrano figure professionali come, collaboratori scolastici, assistenti amministrativo e tecnici, cuochi, infermieri, guardarobieri, coordinatori amministrativi e tecnici e
direttori dei servizi generali ed amministrativi (DSGA).

Per il 2021 sono attesi due nuovi bandi:

  • il bando di concorso ATA 24 mesi;
  • il bando di concorso ATA terza fascia.

Il bando di concorso ATA 24 mesi è una procedura pubblica che si svolge per soli titoli (non ci sono prove d’esame) e che consente ai candidati di inserirsi nelle graduatorie permanenti provinciali del personale ATA o di aggiornare il proprio punteggio.

Questo bando è rivolto a coloro che hanno già maturato 24 mesi di servizio ed è finalizzata all’assegnamento delle supplenze ATA.

Per quanto concerne il bando di Concorso per la Terza Fascia è una procedura anch’essa priva di prove e che si svolge per soli titoli, la procedura consente di inserirsi nella graduatoria III fascia del personale ATA o in alternativa (per coloro che sono già presenti nelle graduatorie) di aggiornare il proprio punteggio.

A differenza della precedente questa procedura concorsuale è rivolta anche a coloro che non hanno mai lavorato nella scuola, la pubblicazione del nuovo bando è attesa proprio nel corso del 2021, il Ministero nei prossimi mesi fornirà informazioni più precise circa la pubblicazione del bando in gazzetta.

Concorso scuola 2021 per insegnanti di religione cattolica

Altro bando in arrivo nel 2021 è quello riguardante gli insegnanti di religione cattolica, un bando atteso da molti anni sul quale anche la chiesa si è espressa recentemente indicando proprio la necessità di pubblicare un nuovo bando pubblico.

La pubblicazione dove avvenire nel corso del 2020 ma anche in questo caso la procedura è stata rinviata causa Covid, ma recentemente c’è stato un accordo fa tra Conferenza Episcopale Italiana e Miur con cui è stato stabilito che il bando di concorso scuola per insegnanti di religione cattolica sia bandito nel corso del 2021, le assunzioni che ne deriveranno copriranno gli anni scolastici 2022-2023 e 2023-2024.

Concorso scuola 2021 insegnanti di sostegno

Tra le nuove assunzioni nel settore scuola rientreranno anche quelle per i docenti di sostegno, il cui numero negli ultimi anni è andato via via riducendosi sempre di più e creando non pochi disagi agli alunni disabili che faticano sempre di più a trovare un docente che possa assicurare le ore di sostegno che spettano al singolo studente.

Con la legge di bilancio 2021 approvato alla fine di dicembre sono stati messi a disposizione fondi anche per il sostegno e che permetteranno di poter effettuare nuove assunzioni già da questo 2021, l’approvazione della recente legge di bilancio prevede infatti l’assunzione di 25.000 insegnanti di sostegno di cui 5.000 nel corso del 2021.

La Legge di Bilancio 2021 introduce anche delle novità per le procedure per diventare docente di sostegno, verrà introdotta una procedura innovativa e che sarà disciplinata con apposito decreto del ministero dell’Istruzione per tutti coloro che vorranno conseguire la specializzazione nell’ambito del sostegno, inoltre i nuovi bandi verranno pubblicati con cadenza biennale e con la medesima cadenza ci sarà anche l’aggiornamento dei punteggiper la graduatoria.

Concorso DSGA 2021

Ultimo bando in arrivo nel 2021 è quello che riguarda la figura del Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi meglio noto come DSGA, questa figura professionale rientra tra quelle che fanno parte del Personale ATA impiegato nelle scuole, questa figura professionale dirige, gestisce ed organizza il lavoro delle varie figure che rientrano nel Personale ATA, all’interno della Legge di Bilancio il governo ha messo a disposizione fondi per effettuare nuove assunzioni che partiranno già dal 2021.

L’annuncio è stato dato dallo stesso Miur il quale ha fatto sapere che si tratta di un incremento della quota d’idonei nelle graduatorie del concorso determinato dall’eliminazione del limite del 50%, una modifica che permetterà di effettuare nuove assunzioni vista la carenza di personale nelle scuole per questa figura professionale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

La specie è salva, ora la Regione dà il via libera al contenimento dei lupi

Il numero di lupi presenti in diverse zone del Nord Italia porta a pensare che …

Sanità ricetta

ASL TO4. Sono nuovamente erogati gli esami e le visite di classe “D” (Differibile) e “P” (Programmabile) sospesi a causa del Covid-19  

(COMUNICATO ASL TO4) Sono nuovamente erogati gli esami e le visite di classe “D” (Differibile) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *