Home / Torino e Provincia / Azeglio / AZEGLIO. Musica da ripostiglio

AZEGLIO. Musica da ripostiglio

Domenica, alla residenza di campagna Fuori porta D’Azeglio, si è svolta la settima serata di‘Musica da ripostiglio’, la rassegna musicale che, da giugno a questa parte, sta conquistando Azeglio.

Patrocinata dal Comune e ideata dal Consigliere alla cultura Giuseppe Lo Faro, la serie di eventi ha finora proposto apprezzate serate all’insegna di “una musica ricercata, non per il grande pubblico ma per la gente appassionata”. “Fin da subito, io e David K Tickle – co-ideatore del progetto – abbiamo puntato a riunire degli artisti che facessero musica propria e non semplici cover”, racconta Lo Faro. “E devo ammettere che abbiamo trovato una favolosa disponibilità tra i musicisti”.

Molti gli appuntamenti organizzati finora tra cui quello dedicato alla canzone napoletana, quello all’insegna della canzone piemontese e anche la presentazione di un libro, ‘I ricordi non si lavano’, di Aurora Frola, con accompagnamento musicale composto per l’occasione.

“Le persone che hanno partecipato sono rimaste molto contente e stupite”, ci dice Lo Faro. “Ripeteremo l’iniziativa anche il prossimo anno”.

Questa domenica, l’evento ha avuto una risonanza particolare in quanto si è svolto in concomitanza con l’inaugurazione del nuovo locale ristrutturato nella residenza di campagna Fuori porta D’Azeglio. A deliziare gli ospiti sono stati “Antonio Adduce al piano, Davide K Tickle alla tastiera, Vincenzo ed Angela con il saxofonista Francesco e Beppe e Tiziano alla chitarra classica”, racconta.

“Inoltre, il rinfresco finale – sempre previsto al termine delle nostre serate – è stato gentilmente offerto dai padroni”, ci spiega, “mentre, solitamente, siamo noi ad occuparcene”.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito, “l’offerta è libera e i soldi ricavati verranno devoluti alla parrocchia”.

Entusiasta di come si è svolto l’evento di domenica e del successo riscosso dal progetto in generale, Lo Faro conclude: “Devo ringraziare la Pro Loco e l’Associazione Artev, per averci aiutati nell’organizzazione. Sono più che soddisfatto, la partecipazione è stata ottima. Stiamo già pensando agli appuntamenti del prossimo anno”.

Ancora due gli eventi in programma per questa stagione che terminerà il 20 ottobre.

Commenti

Blogger: Martina Gueli

Martina Gueli
Artisticamente parlando

Leggi anche

IVREA. “Non hanno nessuna visione. Presuntuosi e non rispettosi!”

A più di due anni dall’insediamento di Stefano Sertoli e di una maggioranza di centrodestra alla …

SAN SEBASTIANO. Frana il muraglione di una casa, paura a Moriondo

SAN SEBASTIANO. Frana il muraglione di una casa, paura a Moriondo Frana il muraglione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *