Home / Sport / Altri Sport / ATLETICA LEGGERA. Strasettimo, svelata la decima edizione
I partecipanti alla presentazione della Strasettimo

ATLETICA LEGGERA. Strasettimo, svelata la decima edizione

Mercoledì 22 aprile è stato sollevato il sipario sulla decima edizione della Strasettimo, la manifestazione non competitiva organizzata dall’Atletica Settimese, in collaborazione con il Lions Club e la Croce Rossa Italiana e con il patrocinio del Comune di Settimo. Presso la “Sala Levi” della Biblioteca Archimede, alla presenza delle Autorità cittadine, il direttivo societario capeggiato dal presidente Maurizio Bondioli e Dino Sportiello, ha presentato il programma della corsa che si svolgerà domenica 10 maggio e, soprattutto, le finalità. Ogni edizione della corsa cittadina ha infatti un fine nobile e quest’anno la società podistica, da sempre impegnata nel sociale, ha deciso di devolvere il ricavato della manifestazione ad attività in favore di persone con disabilità; i fondi serviranno per ultimare i lavori del giardino del Centro Diurno per disabili, presso il centro polifunzionale “Bosio” di via Galileo Ferraris 37. «Vogliamo cercare di avvicinare le persone disabili alla cittadinanza – ha commentato il presidente dell’Atletica Settimese Bondioli – oltre che a questo sport. Teniamo molto alla solidarietà e mi auguro che la città risponda bene e che sia una festa per tutti». Un concetto ribadito anche da Fabrizio Puppo, sindaco di Settimo e tesserato dell’Atletica Settimese, il quale parteciperà in prima persona alla corsa con tanto di scarpette e pettorale. «Sono di parte – ha esordito il primo cittadino -, ma bisogna ringraziare l’Atletica Settimese per il lavoro svolto in 10 anni di attività, durante i quali ha ottenuto risultati importanti, crescendo anche a livello di settore giovanile. La Strasettimo è una festa e inviterò tutti a raccogliere il maggior numero di adesioni per una giusta causa». L’idea di devolvere gli utili della kermesse in favore della disabilità è stata discussa dai vertici dell’Atletica Settimese con l’Assessore alle Politiche sociali Rosina Mondello, la quale si è detta da subito entusiasta definendo «geniale» la proposta dell’Atletica Settimese. Infine è stato il turno del Presidente del Consiglio comunale Giancarlo Brino, il quale ha parlato di «finalità encomiabile» ringraziando l’Atletica Settimese per la grande opportunità che dà alla città. «Chi si iscrive alla Strasettimo ha già vinto – ha detto Brino -, perché donare qualcosa a queste associazioni è importante. I ragazzi disabili sono un valore e una risorsa per la comunità, non un problema». L’appuntamento è per domenica 10 maggio con ritrovo dalle 8,30 in piazza Campidoglio, punto di partenza della corsa che prenderà il via intorno alle 10.00. Il percorso lungo si svilupperà su 8 km, mentre quello breve su 4 km, così come il fitwalking. 400 mt è invece il percorso riservato ai bambini. Le iscrizioni sono aperte sino a mercoledì 6 maggio, oppure il giorno della corsa sino a mezz’ora prima della partenza.

 

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

SETTIMO. Fuori l’assessore Ventrella, arriva una ex consigliera a 5 Stelle?

L’ex consigliera dei 5 Stelle, Alessandra Girard, pronta ad entrare in giunta? Agatha Christie diceva che …

Alessia Regis con i judoka di domani

JUDO. Alessia Regis: la tenacia parla al femminile (VIDEO)

Alessia Regis, un’inguaribile innamorata del judo, è molto più di un’ex atleta della Nazionale Italiana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *