Home / Sport / Altri Sport / ATLETICA LEGGERA. Oberto, Lingua e Tontodonati in buona forma
Un'agguerrita Laura Oberto

ATLETICA LEGGERA. Oberto, Lingua e Tontodonati in buona forma

juni. La kermesse tricolore è stata archiviata con soddisfazione da Federico Tontodonati, secondo classificato nella 10 chilometri di marcia. Sul percorso cittadino, il canavesano sfoggia il suo primato personale con il riscontro cronometrico di 40’21”, piazzandosi alle spalle del solo Giorgio Rubino, finanziere che riesce a resistere alla rimonta dello stesso Tontodonati. Medaglia d’argento a Rovereto anche per Marco Lingua delle Fiamme Gialle. Il chivassese, impegnato nella prova del lancio del martello, si classifica dietro il capitano azzurro e compagno di club Nicola Vizzoni con la misura di 72,29 metri. Ai Campionati Italiani Assoluti si mette in evidenza Laura Oberto dell’Atletica Canavesana, settima nella specialità dell’eptathlon. La rivarolese riesce nell’intento di superare quota 5000 punti, sfoderando prestazioni tecniche di valore in diverse specialità, ma paga il duro lavoro delle ultime settimane svolto al Polisportivo. Oberto brilla nei 200 metri, chiusi con il primato personale di 24”71, e ben figura anche nel salto in lungo, gara portata a termine con la misura di 6,02 metri, ma nella prova conclusiva degli 800 metri accusa una leggera flessione che le impedisce di dare l’assalto al quinto posto in campo nazionale e, al contempo, la relega in settima posizione. Seconda tra le Promesse in gara, grazie a questo risultato la punta di diamante dell’Atletica Canavesana ipoteca la convocazione nella Nazionale Italiana Under 23 per la trasferta in Francia.

A Rovereto l’Atletica Canavesana schiera anche Marco Airale nel salto triplo e Diego Brunero sui 400 ostacoli. Airale si rende protagonista di una gara in crescendo, culminata con un terzo tentativo da 14,61 metri che gli permette di raggiungere il diciassettesimo posto. Prima presenza in un contesto così prestigioso, invece, per lo junior Brunero che per la troppa foga approccia male sul primo ostacolo e va a far registrare un tempo alto che lo colloca in trentaduesima posizione. C’è rammarico, ma tutto fa esperienza.

Un'agguerrita Laura Oberto
Un’agguerrita Laura Oberto

Commenti

Blogger: Glauco Malino

Glauco Malino
Tutti pazzi per lo sport

Leggi anche

BASKET. Esordio con sconfitta per i Kangaroos Under 14 e Juniores

Sconfitta di misura per i Kangaroos X-Car all’esordio in campionato contro il Baldissero: 42-46 (19-7; …

CICLOCROSS. Pagliano dell’ASD Angry Wheels MTB di Trino protagonista agli Europei Master

Fantastica esperienza per Davide Pagliano. L’atleta dell’ASD Angry Wheels MTB di Trino, già campione regionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *