Home / Sport / Altri Sport / ATLETICA LEGGERA. Favro e Novo in pedana ai Campionati Italiani indoor Junior e Promesse di Ancona

ATLETICA LEGGERA. Favro e Novo in pedana ai Campionati Italiani indoor Junior e Promesse di Ancona

C’era grande attesa per la prova di Davide Favro ai Campionati Italiani indoor Junior e Promesse 2020 di Ancona. Salto in lungo sfortunato per il portacolori del Gruppo Sportivi Chivassesi e dell’Atletica Canavesana che fa registrare il primato stagionale con 6,89 metri, ma è fuori dalla finale per un centimetro e chiude così al nono posto. Lo stesso Favro torna in pedana nel triplo, gara in cui si piazza settimo con la misura di 14,50 metri. In gara nel salto in lungo tricolore anche Lorenzo  Novo, che dopo un nullo millimetrico oltre i 7 metri sbaglia due salti, chiudendo al tredicesimo posto con 6,79 metri. Sempre Lorenzo è di scena nel triplo, in cui salta 13,23 metri ed è fuori dalla finale.

Spostando l’attenzione su Aosta, teatro del Campionato di Società Cadetti indoor, tanti i biancorossi impegnati in gara. Tra i Cadetti, questi i giovanissimi atleti al via dei 60 metri piani ed i rispettivi riscontri cronometrici: Denis Bua 8”08, Edoardo Parlangeli 8”45, Alessandro Cena 8”58 e Gabriele Cangiolini 9”13. Nell’alto, Flavio Causin e Gabriele Cangiolini saltano 1,25  metri, mentre nel salto in lungo Davide Raschiotti atterra a 4,42 metri, William Manzoni a 4,41 metri e Ivan Papotti a 4,25 metri. Manzoni e Papotti si ripetono nel triplo, saltando rispettivamente a 9,76 metri e 9,59 metri. Nei 60 ostacoli, Bua ferma il cronometro in 9”93, mentre nel getto del peso Causin scaglia l’attrezzo a 7,59 metri e Davide Raschiotti ottiene la misura di 6,13 metri. Nelle Cadette, protagoniste nei 60 piani Alice Riggio (9”19) e Agnese Alesina (8”72). La stessa Riggio con 3,94 metri chiude la prova di salto in lungo, gara nella quale Jessica Bertolina atterra a 4,53 metri. Quest’ultima si supera nel salto triplo, aggiudicandosi la finale e il terzo gradino del podio con 10,37 metri. Meritatissimi i complimenti per Jessica e per tutti i Cadetti del Gruppo Sportivi Chivassesi!

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

L’incendio che qualche anno fa colpì il cosiddetto impianto di pneumatici

CHIVASSO. Il futuro dell’impianto di pneumatici. Parla la dirigente di Green Up

All’inizio del mese avevamo manifestato il timore che riprendessero le lavorazioni nel cosiddetto “impianto dei …

A Chivasso l'emergenza coronavirus è finita?

CHIVASSO. Emergenza Coronavirus finita? La tenda del pre-triage è già chiusa, la guardia sparita

E’ finita l’emergenza coronavirus a Chivasso. E per fortuna, verrebbe da dire. Non se ne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *