Home / Sport / Altri Sport / ATLETICA LEGGERA. Di Martino riceve a Doha il bronzo mondiale di Berlino 2009

ATLETICA LEGGERA. Di Martino riceve a Doha il bronzo mondiale di Berlino 2009

“Questa medaglia l’ho sempre sentita un po’ mia”. Emozionata e fiera, Antonietta Di Martino ha ricevuto sul podio dello stadio Khalifa, a Doha, il bronzo mondiale di Berlino 2009 del salto in alto, per effetto della squalifica della russa Anna Chicherova: “Il quarto posto mi andava un po’ stretto – le sue parole dopo essere stata premiata da Anna Riccardi, membro del Council IAAF – quando ho saputo che mi avrebbero assegnato la medaglia sono stata contenta, anche se ho pensato che sarebbe stato completamente diverso vincerla lì”. Vita da mamma, il piccolo Francesco – due anni compiuti da poco – è qui con l’ex saltatrice di Cava de’ Tirreni e con papà Massimo De Meo: “Scala i sedili dello stadio, è una piccola peste – sorride la primatista italiana, che all’Olympiastadion dieci anni fa si classificò quarta con 1,99 – sono diversa anche io, un po’ di cose sono cambiate e ogni cosa ha un suo tempo. Nei primi anni dopo il mio ritiro non ho più seguito l’atletica, ho avuto un rifiuto. Ora ho ripreso a guardarla”. È il momento di una riflessione sugli atleti azzurri: “Ho visto Tortu, bravissimo. Mi dispiace per Jacobs, purtroppo l’atletica è così, e mi dispiace anche per le nostre saltatrici in alto: è un periodo particolare, come ne ho conosciuti tanti, e bisogna superarlo. Tamberi? Farà bene”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

MEDITERRANEAN BEACH GAMES. Pesaro ospiterà l’edizione 2023

La città di Pesaro ospiterà i Mediterranean Beach Games 2023. La decisione è stata ufficializzata …

KARATE. Viviana Bottaro realizza il suo sogno e si qualifica per Tokyo 2020

Viviana Bottaro ha staccato il biglietto per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 nel Karate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *