Home / Sport / Altri Sport / ATLETICA LEGGERA. Atletica Settimese premiata a Torino
La consegna del premio Etica e Sport all'Atletica Settimese
La consegna del premio Etica e Sport all'Atletica Settimese

ATLETICA LEGGERA. Atletica Settimese premiata a Torino

Grandissima soddisfazione per l’ Atletica Settimese. Mercoledì 3 dicembre, nella Sala Juvarra del Comune di Torino, il sodalizio sportivo guidato dal neo presidente Maurizio Bondioli ha ricevuto l’ambito premio “Rinaldo Bontempi e Maurizio Laudi” 2014 dall’Associazione Etica e Sport. I vertici societari, accompagnati per l’occasione dal sindaco Fabrizio Puppo e dall’assessore Antonello Ghisaura, hanno ricevuto questo riconoscimento dalle mani di Mauro Berruto, piemontese doc e commissario tecnico della Nazionale Italiana maschile di pallavolo. L’ Atletica Settimese ha trionfato nella sezione “Associazioni e Società Sportive”, iscrivendo il proprio nome nell’albo d’oro del premio dopo quello di Ovale Oltre le Sbarre, la squadra di rugby composta da detenuti e fortemente voluta da Walter Rista, la vincitrice dell’edizione 2013.

Queste le motivazioni presentate dall’Associazione Etica e Sport del presidente Giorgio Viglino a supporto dell’assegnazione del premio: “L’ Atletica Settimese è una società sportiva che associa oltre 200 praticanti iscritti alla Fidal. è un polo di base per l’attività agonistica primaria e avvicina tutti i cittadini alla disciplina sportiva di base con proposte di attività per tutte le età. Essa si pone da sempre al servizio della comunità settimese e grazie alla promozione sportiva coinvolge sia molti giovani disabili, che i nuovi cittadini provenienti dalle parti più sfortunate del mondo, come i profughi del Centro Fenoglio che si cerca di inserire nel tessuto cittadino. L’Atletica Settimese ha coinvolto da sempre i propri associati, raccogliendo fondi per le emergenze sociali ed ambientali della propria città e nazionali. Per esemplificare, con queste risorse è stato possibile intervenire dopo il terremoto in Emilia, ma anche acquistare alcuni defibrillatori per i cittadini settimesi”.

Dino Sportiello, uno dei soci fondatori dell’Atletica Settimese nel lontano 2005, fatica a nascondere la sua gioia per questo fantastico riconoscimento: “Per noi è una grandissima soddisfazione. Questo premio rispecchia nel migliore dei modi la filosofia che da sempre ha ispirato l’Atletica Settimese. L’agonismo è importante per la nostra realtà, ma gli aspetti etico-sociali lo sono molto di più. Tutto questo di recente ha portato in dote non poche divergenze all’interno della nostra società, ma il premio “Rinaldo Bontempi e Maurizio Laudi” ci rende molto orgogliosi e certifica come la strada da noi intrapresa sia quella giusta”. L’Atletica Settimese sin dai suoi primi anni di attività si è dedicata al prossimo, ai meno fortunati, e allo stesso Sportiello preme sottolinearlo: “In questo decennio abbiamo dato vita a tante attività di solidarietà, sfruttando la vetrina importante data dalla Strasettimo, la manifestazione di punta da noi organizzata: dalle donazioni per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto in Emilia al gemellaggio con il centro Fenoglio e agli allenamenti organizzati per i profughi, dalla raccolta fondi per contribuire all’acquisto del mammografo da parte dell’Ospedale Civico Città di Settimo Torinese a quella per portare i defibrillatori nelle scuole,  dalle donazioni a varie associazioni benefiche alle adozioni a distanza, per finire con iscrizioni pro bono. è la nostra etica e continueremo a portare avanti altri progetti in questa direzione”.

Commenti

Blogger: Glauco Malino

Glauco Malino
Tutti pazzi per lo sport

Leggi anche

taxi

SETTIMO. Rapinato un tassista, due arresti

I carabinieri hanno arrestato a Settimo Torinese un marocchino e un moldavo di 23 e …

Alice Gaggini

ATLETICA LEGGERA. Alice Gaggini debutta a Parma nella categoria Allieve

Al via a metà gennaio la stagione indoor 2021, con numerosi atleti canavesani e non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *