Home / Sport / Altri Sport / ATLETICA LEGGERA. Atletica Settimese in “gita” al Lago
La delegazione dell'Atletica Settimese presente al Lago Maggiore

ATLETICA LEGGERA. Atletica Settimese in “gita” al Lago

Atletica Settimese come sempre impegnata su più fronti nel weekend podistico appena concluso. Il sodalizio podistico era presente con la delegazione Globetrotters all’ottava edizione della “Lago Maggiore Half Marathon”, corsa internazionale alla quale hanno preso parte più di 2000 iscritti. 21 i partecipanti settimesi, tra i quali spicca il 3° posto (tra le donne italiane) di Sarah L’Epee, che taglia il traguardo in 1h26’53”. Di seguito gli altri risultati dei podisti settimesi, alcuni dei quali hanno conseguito il personal best: Giancarlo Secondo (1h27’25”), Mauro Mattiello (1h28’04” alla sua prima mezza maratona), Gaetano Anastasi (1h34’05”), Luca Cipolla (1h35’25”), Rocco Pace (1h36’09”, primato personale), Giuseppe Ventrella (1h38’02”, giunto 8° in M60), Gianpiero Bertolino (1h40’46”), Tonino Paolassini (1h40’49”), Paolo Gandolfo (1h40’59”), Roberto Ardoino (1h45’41”), Daniela Cason (1h46’19”, 10° in F50), Monica Gianese (1h47’57”, 13° in F50), Teresa Citro (1h47’57”, primato personale), Enrico Faustini (1h49’01”), Nadia Zaccaria (1h49’53”), Vincenzo Fotia (1h51’15”), Giovanni Paparella (1h53’16”), Maurizio Bacileri (1h53’40”), Gerardo Conversano (1h54’49”, primato personale) e Giuseppe Stella (1h55’11”, 10° in M65). Una delegazione dell’Atletica Settimese ha preso inoltre parte alla 26° “Marcia Verde” di Pianezza, gara facente parte della coppa Uisp regionale che ha visto la partecipazione di numerosi atleti, quasi 500 dei quali giunti al traguardo. Tra i portacolori dell’Atletica Settimese da segnalare le prestazioni di Sandro Tipaldi, sesto nella categoria M23, Moreno Grazian, terzo in categoria M35 e Denis Semeraro, reduce dalla Maratona di Milano, giunto decimo in M35. Grande prestazione, infine, per il tesserato dell’Atletica Settimese Fabrizio Beccaris che ha chiuso con uno strepitoso terzo posto assoluto la mezza maratona alpina di Val della Torre, con arrivo al Col del Lys. L’atleta ha concluso la durissima competizione percorrendo i 23 km del tracciato in salita – con ben 1600 mt di dislivello – e in condizioni avverse, tagliando il traguardo in 2 ore e 28 minuti. Fabrizio ha attaccato sin dal primo chilometro e ha condotto la gara in condizioni meteo precarie (acqua e neve), confrontandosi con avversari di livello giunti dal Piemonte dalle regioni limitrofe.

 

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

Volley Montanaro Under 17 maschile 2021

VOLLEY. Le formazioni del Volley Montanaro tornano sottorete

Con grande gioia ripartono i campionati giovanili e le squadre del Volley Montanaro si fanno …

Arcieri Varian a Torino

TIRO CON L’ARCO. Buon test per gli Arcieri Varian in vista dei Campionati Italiani

Weekend di verifica per gli Arcieri Varian, in trasferta a Torino per l’ultima gara indoor …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *