Home / Sport / Altri Sport / ATLETICA LEGGERA. Folorunso firma la migliore prestazione italiana dei 300 metri con 37″38

ATLETICA LEGGERA. Folorunso firma la migliore prestazione italiana dei 300 metri con 37″38

Ancora una gara da protagonista in questa stagione indoor per Ayomide Folorunso. L’azzurra firma la migliore prestazione italiana dei 300 metri con 37.38 al meeting di Metz, in Francia, superando il 38.8 di Daniela Ferrian (il 17 gennaio 1987 a Torino) su questa insolita distanza. Per la 22enne delle Fiamme Oro, primatista italiana e finalista olimpica della 4×400, il secondo posto alle spalle della svizzera Lea Sprunger (36.72), campionessa europea dei 400 ostacoli, che l’aveva preceduta nelle altre due uscite del 2019. Nello scorso weekend la Folorunso, oro continentale under 23 dei 400hs, era scesa a 52.57 sui 400 metri per diventare la terza italiana di sempre con il miglior crono degli ultimi vent’anni per un’azzurra. “Era una bella opportunità per provare qualcosa di più veloce – commenta “Ayo” – e avere qualche freccia in più a disposizione in ottica Europei. Tutto sommato è andata abbastanza bene, su una distanza che non correvo in gara dal 2015, quando ho corso in 37.55 outdoor a Rieti. Ogni gara arricchisce il curriculum e mi sta dando più consapevolezza, sui miei mezzi e su come sono messa rispetto alle mie avversarie europee. Ormai bisogna davvero cominciare a misurarsi con le grandi e senza timore, non c’è altra scelta”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Calcio. Prima Categoria. Girone C. Venaria e Caselle viaggiano a cannone, il Valdruento sgambetta il Montanaro

Venaria e Caselle sono sempre più sole. E’ questo il verdetto della ventesima giornata che …

Calcio. Seconda Categoria. La Vischese cala il tris con il Castiglione

E’ ripreso il campionato di Seconda Categoria. Nel girone C la capolista La Vischese non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *