Home / Dai Comuni / ASTI. Truffa cartellino,condannato ex capo vigili urbani Villanova
Polizia

ASTI. Truffa cartellino,condannato ex capo vigili urbani Villanova

L’ex comandante dei vigili urbani di Villanova d’Asti, Vito Parisi, è stato condannato in primo grado a 18 mesi di reclusione per truffa aggravata. Era stato licenziato dopo che la guardia di finanza aveva scoperto che si faceva timbrare il cartellino dall’agente per poi presentarsi dopo al lavoro. “Attendiamo la lettura delle motivazioni che saranno depositate tra 90 giorni e ricorreremo in Appello”, dice il legale che difende Parisi, avvocato Alessandro Di Mauro. “Si è trattato del giusto epilogo di una vicenda che non poteva non portare a questo risultato”, afferma il legale di parte civile del Comune di Villanova d’Asti, Roberto Caranzano. L’imputato è stato condannato anche al pagamento dei danni, quantificati in dieci mila euro e al pagamento di 300 euro di multa e delle spese legali. Il pm Davide Greco aveva chiesto per l’ex comandante dei vigili urbani due anni e otto mesi di reclusione.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN MAURO. I cittadini colpiti dall’alluvione potranno richiedere un contributo di 600 euro

I cittadini sanmauresi che hanno subito danni durante l’esondazione del Rio S. Anna del giugno …

SAN MAURO. Alleanza tra 5 Stelle e Pd? Marco Bongiovanni: “Dipende!”

A poco meno di un anno dalle elezioni è tempo di strategie per l’attuale sindaco, Marco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *