Home / Piemonte / Asti / ASTI. Rapinano una prostituta in strada, due denunciati

ASTI. Rapinano una prostituta in strada, due denunciati

Hanno puntato un coltello alla gola di un transessuale di 54 anni mentre si prostituiva sulla statale per Isola d’Asti e lo hanno rapinato. S.S., pregiudicato 29enne senza fissa dimora originario del Gambia, e P.N., pregiudicato 50enne di Alba, sono stati identificati e denunciati dai carabinieri di Canelli.
I due stavano contrattando una prestazione sessuale quando hanno puntato il coltello alla gola della vittima e l’hanno derubata di denaro e cellulare. I due erano già stati sottoposti a misura cautelare, uno in carcere e l’altro ai domiciliari, dopo l’arresto avvenuto pochi giorni dopo ad Alba, per un’altra rapina a una giovane studentessa albese.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *