Home / Piemonte / Asti / ASTI. Molestie all’autista, sospeso il servizio scuolabus al campo nomadi
scuolabus, foto d’archivio

ASTI. Molestie all’autista, sospeso il servizio scuolabus al campo nomadi

Il servizio di scuolabus per gli studenti da e per il campo nomadi di Asti è stato sospeso per alcuni giorni dall’amministrazione comunale. Lo hanno stabilito gli assessori all’Istruzione, Elisa Pietragalla e ai Servizi sociali, Mariangela Cotto dopo aver incontrato le famiglie dei ragazzini di via Guerra.
Il motivo della sospensione è legato ad alcune molestie e aggressioni lamentate dall’autista del mezzo e dal volontario incaricato di accompagnare quotidianamente gli studenti, che sono circa una sessantina. “Dopo anni ininterrotti di attività per prevenire la dispersione scolastica – spiega Pietragalla – abbiamo deciso di sospendere il servizio per il pericolo corso sia dall’autista, sia dal volontario. Poi abbiamo parlato con i genitori dei bambini che si sono impegnati a collaborare. Per questo motivo, il servizio sarà ripristinato giovedì prossimo”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

pusher

CUNEO. Droga: pusher di 23 anni arrestato nel Cuneese

Un italiano di 23 anni residente a Canale (Cuneo) è stato arrestato dai carabinieri a …

TORINO. ‘Arriva la finanza’, fuggifuggi camerieri ristorante

Arriva la guardia di finanza e cuochi e camerieri scappano dal ristorante. E’ successo a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *