Home / Piemonte / Asti / ASTI. Furti rame: colpo sventato su linea ferroviaria Torino-Genova
Ferrovie

ASTI. Furti rame: colpo sventato su linea ferroviaria Torino-Genova

Stavano rubando circa 500 metri di cavi di rame, trasportandoli su un carretto, lungo la ferrovia Torino-Genova, all’altezza di ad Asti. I quattro, scoperti dalla Polfer, sono fuggiti abbandonando la refurtiva. Allertati da personale tecnico delle ferrovie, i poliziotti sono intervenuti con una pattuglia in supporto inviata dalla questura. Recuperata anche un’accetta, usata per tagliare il rame. In un fossato adiacente, sono stati ritrovati altri 300 metri di cavi di rame, per i quali i quali ferrovie aveva già denunciato il furto.
Intanto continuano le operazioni della polizia per contrastare i furti di “oro rosso. A maggio sono stati controllati nella sola provincia di Asti – fa sapere la Questura – quattro depositi di materiale ferroso, di cui tre in città e uno a Costigliole.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

coronavirus

CORONAVIRUS. Ventuno nuovi decessi in Piemonte. Bollettino dei contagi

VENTUNO DECESSI Sono 21 i decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19” comunicati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *