Home / Piemonte / Asti / ASTI. Fuga di gas, esplosione in una cascina: due feriti gravi
Vigili del fuoco

ASTI. Fuga di gas, esplosione in una cascina: due feriti gravi

E’ stata dichiarata inagibile la cascina di Revignano d’Asti in cui questa mattina due persone, un uomo e una donna, sono rimasti gravemente feriti in una esplosione. A causarla, secondo i primi accertamenti dei vigili del fuoco, potrebbe essere stata una perdita di gas da una bombola di gpl. I due feriti, conviventi astigiani di 50 anni, sono stati ricoverati in codice rosso all’ospedale Cto di Torino. L’esplosione ha fatto crollare il muro sul cortile interno e parte del tetto. “Dallo scoppio – spiega il capo della Digos di Asti, Daniele Capone – l’uomo è stato sbalzato fuori ed è stato soccorso nel cortile. La donna, che era ancora all’interno, è stata tratta in salvo dai soccorritori”. La coppia è conosciuta nella zona. L’abitazione si trova a poche centinaia di metri dalla Cascina dell’Orto, dove il cantautore Fabrizio De Andrè trascorreva le vacanze da ragazzo e dove abita ancora oggi Nina, la donna alla quale il cantautore dedicò la canzone ‘Ho visto Nina volare’. “Abbiamo sentito una forte esplosione – spiega Antonio, marito di Nina – Siamo accorsi subito a vedere cosa era accaduto”. “C’erano fiamme e fumo e sentivamo urlare”, racconta un altro vicino.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Appendino alle Atp Finals: “Torino saprà stupire”

Al passaggio del testimone manca ancora un anno, ma a Torino si lavora già da …

CUNEO. Emanuele Filiberto: “Triste per il disagio dell’Italia”

“Trovo allarmante che un video fatto per giocare abbia avuto tutto questo seguito. Se ne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *