Home / Piemonte / Asti / ASTI. Finto corriere oli e vini truffa anziani, scoperto da Cc
truffe anziani
Foto d'archivio

ASTI. Finto corriere oli e vini truffa anziani, scoperto da Cc

Un finto corriere ha truffato decine di piemontesi e di valdostani, negli ultimi dieci anni, consegnando confezioni di oli e vini che in realtà erano vuote o semivuote. Un sessantenne astigiano pregiudicato è stato identificato e denunciato dai carabinieri di Montiglio Monferrato e di Costigliole d’Asti. Si spacciava per corriere incaricato di consegnare la merce ad anziani soli, ai quali diceva che l’acquisto era stato fatto dai figli, e riscuoteva ogni volta 150 euro. Poi lasciava gli scatoloni, spesso vuoti e contenenti al massimo due bottiglie di vino. Le ultime truffe, commessa a Costigliole (Asti) e a Chivasso (Torino), hanno portato i militari all’identificazione del soggetto che è stato deferito alla procura della Repubblica di Ivrea e di Asti per i due casi.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Palagiustizia

TORINO. Terrorismo: attentati anarchici, 5 condanne e 18 assoluzioni

Cinque condanne e diciotto assoluzioni. Si chiude così, a Torino, il maxi processo per terrorismo …

TORINO. Appendino sorride, Atp cancella delusione Olimpiadi

Le braccia al cielo, in segno di vittoria, e un urlo di liberazione a sfogare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *