Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Asti / ASTI. Elena Ceste: Appello conferma condanna marito

ASTI. Elena Ceste: Appello conferma condanna marito

Michele Buoninconti
Michele Buoninconti

La Corta d’Assise d’Appello di Torino ha confermato la condanna per Michele Buoninconti, il vigile del fuoco di Costigliole d’Asti accusato di avere ucciso la moglie Elena Ceste.

E’ stato disposto il sequestro conservativo del patrimonio di Michele Buoninconti: lo ha deciso la Corte d’Assise d’Appello che oggi ha confermato la condanna dell’uomo accusato di avere ucciso la moglie Elena Ceste. “Si tratta – spiega l’avvocato di parte civile, Debora Abate Zaro – di conti correnti e di un terzo della casa. Siamo soddisfatti.

Questo garantisce un futuro ai figli”.

Commenti

Leggi anche

Davide Gariglio

TORINO. Pd, ecco chi vuole candidarsi: Bobba, Gariglio, Pentenero, Malagnino ecc..

Non sarà candidata a Torino Emma Bonino, che con la sua lista +Europa è apparentata …

Monica Cerutti

TORINO. Regioni: Piemonte; pari opportunità, quasi 1,3 mln investiti

Nel 2018 gli interventi sul fronte pari opportunità e diritti civili avranno in Piemonte una …