Home / Piemonte / Asti / ASTI. Doping: sequestrate 150 fiale e 270 compresse
carabinieri nas

ASTI. Doping: sequestrate 150 fiale e 270 compresse

C’è anche un astigiano tra le dodici persone arrestate in tutta Italia per un presunto traffico internazionale di sostanze anabolizzanti, dopanti e stupefacenti scoperto dai carabinieri del Nas. I militari di Asti, insieme ai colleghi del Nas di Alessandria, hanno eseguito alcune perquisizioni a carico di un giovane body builder residente in città ed eseguito una misura cautelare in carcere nei confronti di un altro astigiano, proprietario di un negozio di integratori per body builder e allenatore in una palestra di Asti. Nell’operazione astigiana sono state rinvenute e sequestrate oltre 150 fiale e oltre 270 compresse di anabolizzanti ad effetto dopante, gran parte proveniente dall’est europeo e solo in minima parte dall’Italia. L’ipotesi è che l’arrestato, per la quantità di anabolizzanti trovati e per la gestione del negozio di prodotti per sportivi in cui svolgeva la propria attività lavorativa, avesse venduto sostanze illecite.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

pusher

CUNEO. Droga: pusher di 23 anni arrestato nel Cuneese

Un italiano di 23 anni residente a Canale (Cuneo) è stato arrestato dai carabinieri a …

TORINO. ‘Arriva la finanza’, fuggifuggi camerieri ristorante

Arriva la guardia di finanza e cuochi e camerieri scappano dal ristorante. E’ successo a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *