Home / Piemonte / Asti / ASTI. Comuni: 840 mila euro per assistenza disabili a scuola
Scuola
Scuola

ASTI. Comuni: 840 mila euro per assistenza disabili a scuola

Il Comune di Asti spende 840 mila euro l’anno per finanziare il servizio di assistenza scolastica per i bambini e ragazzi con gravi e gravissime forme di disabilità, che frequentano le scuole elementari, medie superiori e anche gli asili nido. Lo ha detto il sindaco Maurizio Rasero, durante una conferenza stampa in Comune.
“Riusciamo a finanziare 48.180 ore di lezione per 193 allievi grazie ai contributi della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e della Provincia” ha precisato.
La Fondazione stanzia ogni anno 80 mila euro, mentre circa 500 mila euro sono del Servizio Istruzione comunale e oltre 240 mila arrivano dalla Provincia di Asti, che li riceve dalla Regione Piemonte.
“La Fondazione Cr Asti sostiene molte delle nostre iniziative municipali rivolte al sociale, come quelle per favorire lo sport e l’accesso alle palestre” ha aggiunto il primo cittadino. “Gli orari di assistenza non si limitano a quelli ordinari durante l’anno scolastico – specifica l’assessore all’Istruzione del Comune di Asti, Elisa Pietragalla – ma riguardano anche progetti di campi estivi”. L’assessore ha raccontato di aver incontrato personalmente alcune famiglie. “Mi hanno detto che il nostro è un servizio essenziale e insostituibile”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Addio a Marella, la moglie di Gianni Agnelli

Elegante, raffinata e riservata. Un volto antico e quel collo lunghissimo che portò lo scrittore …

Procura

TORINO. Ruba in supermarket, patteggia ma fa annullare sentenza

Viene sorpreso mentre tenta di rubare in un supermercato quattro bottigliette di liquore, due mesi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *